Banditi in miniera: presentazione libro

Pubblicato il 15 giugno 2022 • Cultura

L’ Auser Guspini e la Lega SPI CGIL (sindacato pensionati) Guspini sono i promotori della presentazione del libro “BANDITI IN MINIERA” romanzo storico di Francesco Carta – Alfa Editrice prevista per venerdi 17 giugno 2022 alle 17 presso i locali Auser in via Togliatti.

Lo scenario entro cui i personaggi e le vicende del libro prendono forma è la terra di Sardegna, lo spazio temporale nel quale l’intera vicenda si colloca ci riporta nel 19° secolo, epoca in cui il lavoro di estrazione mineraria di argento e arsenico diviene progressivamente il cuore pulsante della produttività dell’allora Regno di Sardegna.

La protagonista Olga conduce in un mondo dimenticato eppure vivo, dove le condizioni dei lavoratori colpiscono grazie alle descrizioni dai toni fortemente realistici, che fotografano e denunciano lo sfruttamento dei molti a vantaggio de pochi.

Nel romanzo non vi è solo miniera, la miniera è all’interno di un paesaggio fantastico allora come oggi. Strade, sentieri, spiagge e montagne, una terra che ci vengono restituiti, in tutto il loro fascino, la meraviglia, il mistero. E proprio il senso del mistero è uno degli espedienti del meccanismo narrativo del libro, che ha per protagonista una donna, Olga, alla quale viene affidato un delicato incarico…….. dovete leggere il libro per capire di che si tratta

L’Autore Francesco Carta, riversa in queste pagine la sua esperienza nelle gallerie di carbone della Carbonsulcis come minatore, prima di assumere il ruolo di delegato sindacale e in seguito di segretario della federazione dei chimici CGIL del Sulcis, in qualità di responsabile dei minatori, per oltre due decenni.

Banditi in miniera