Accesso agli uffici comunali: dal 1 febbraio Green Pass obbligatorio

Pubblicato il 25 gennaio 2022 • Comune , COVID-19

Dal 1 febbraio, per accedere agli uffici comunali anche gli utenti dovranno possedere il Green Pass base o superiore come previsto dal Decreto Legge n.1 del 7 gennaio 2022

Per Green Pass Base si intende la Certificazione verde COVID-19 per

  • vaccinazione
  • guarigione
  • test antigenico rapido o molecolare con risultato negativo.

Esenzioni

Restano valide le esenzioni per:

Inoltre con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 Gennaio 2022, sono state individuate le esigenze essenziali e primarie per le quali sarà possibile accedere a specifici servizi anche se non si possiede un green pass.
In particolare, per quanto riguarda gli uffici comunali, tali esigenze sono riferite a:

Esigenze di sicurezza - è consentito l'accesso senza green pass all'ufficio della polizia locale per:

  • assicurare lo svolgimento delle attività istituzionali indifferibili;
  • attività di prevenzione e repressione degli illeciti;

Esigenze di giustizia - è consentito l'accesso senza green pass all'ufficio sociale esclusivamente per:

  • la presentazione indifferibile e urgente di denunzie da parte di soggetti vittime di reati
  • richieste di interventi giudiziari a tutela di persone minori di eta' o incapaci,
  • svolgimento di attivita' di indagine o giurisdizionale per cui e' necessaria la presenza della persona convocata.

Sanzioni

Il mancato rispetto dell'obbligo del possesso della certificazione verde comporta una sanzione da 400 a 1000 euro come previsto dall'art. 13 del DL 52/2012

Per ulteriori e più dettagliate informazioni si rimanda al DPCM integrale