Richieste di Accesso agli atti per pratiche edilizie - modalità

Pubblicato il 17 novembre 2020 • Servizi

In considerazione dell'aumento esponenziale delle istanze (pratica bonus 110%), l'ufficio edilizia privata comunica che le pratiche di richiesta di accesso agli atti dovranno essere necessariamente presentate sul modello disponibile sul sito del Comune relativo alle pratiche edilizie.

Si comunica altresi che, al fine di garantire un servizio puntuale, le richieste devono essere debitamente circostanziate, con l'indicazione precisa dei dati in possesso del richiedente e utili ai fini della ricerca (es. titolare concessione, anno di rilascio etc) con una forbice massima di ricerca di 10 anni.

In difetto dei dati sufficienti, le richieste verranno rigettate, ovvero non verranno considerate le richieste generiche prive di dati utili.

Si ringrazia per la collaborazione.

Informativa sulla privacy
Allegato formato pdf
Scarica
Modello di accesso agli atti
Allegato formato pdf
Scarica