Comune di Guspini

Comune di Guspini

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Esercitazione Protezione Civile

Esercitazione protezione civile 4 maggio 2019. Aiutaci a Proteggerti. Immagine di scarponi e tuta alta visibilità su pavimento infangato.

3 maggio 2019

È in programma per sabato 4 maggio 2019, dalle ore 8 alle 13, l'esercitazione di protezione civile GUSPINI 2019.

Lo scenario simulato sarà l'esondazione del Rio Mengas e del Rio S'Acqua Bella, sulle vie Verdi, Dante e Carducci, analogo all'evento avvenuto il 21 novembre 2011.

Il Servizio di Protezione Civile del Comune, le Associazioni di Volontariato e le Forze dell'Ordine saranno impegnate nella simulazione delle attività di soccorso. L'esercitazione sarà un banco di prova per valutare la capacità di risposta della città in caso di rischio idraulico, testando per l'occasione anche l'attuazione operativa del Piano di Protezione civile approvato dal Consiglio Comunale nel 2015.

Le operazioni saranno avviate con l'attivazione del COC (Centro Operativo Comunale) a seguito dell’emissione del bollettino di allerta rossa della protezione civile. Il COC è ubicato presso gli uffici tecnici comunali di via Gramsci 142 e sarà il quartier generale per la direzione delle operazioni. Da qui verrà testata l'efficacia della macchina di protezione civile comunale con il sistema locale e regionale.

Con l'esondazione dei corsi d'acqua si ipotizzeranno: contestuali allagamenti delle vie, di locali seminterrati e al piano terreno; evacuazione delle case di via Verdi, difficoltà nel transito di mezzi, situazioni di panico e possibili malori, difficoltà nella comunicazione.

Cartina

L'obiettivo principale dell'esercitazione è quello di adottare tutti i comportamenti adeguati per rispondere ad una possibile situazione di criticità.
Saranno presidiati i punti fondamentali che in caso di bisogno dovranno garantire l'uscita dall'area alluvionata per raggiunger le strutture di accoglienza previste dal piano di protezione civile comunale.
Sarà anche l'occasione per informare i cittadini sulla cultura di protezione civile, illustrare le corrette norme di comportamento nonché la conoscenza dei relativi rischi: per questo sarà infatti allestito un banchetto con materiale informativo nel piazzale delle poste in via Torino.

Per ulteriori informazioni consulta il Piano di protezione civile comunale del Comune di Guspini per il rischio geologico e idraulico

Est in programma po sàbudu 4 de Maju 2019, de is otu de a mengianu fintzas a sa una (8,00-13,00), s'esertzitatzioni de Protetzioni Tzivili Guspini 2019.
Su scenàriu fintu est sa bessida de su Riu Mengas e de su Riu "Sa Acqua Bella", in is bias: Verdi; Dante e Carducci; símbilli a s'acontéssiu de su 21 de Donniasantu 2011.
Su Servítziu de Protetzioni Tzivili de su Comunu, is Assótzius de Voluntariau e is Fortzas de s'Órdini funt impinniaus in sa finta de is atividadis de sucursu. S'esertzitatzioni est unu bangu de prova po apretziai is capassidadis de arrespusta de sa tzitadi in casu de arriscu idràulicu, averiguendi puru po s'ocasioni s'atuatzioni operativa de su Pianu de Protetzioni Tzivili aprovau de su Consillu Comunali in su 2015.
Is provas si faint cun s'ativatzioni de su COC (Tzentru Operativu Comunali) apustis chi est stétiu spartzinau su bolletinu de perígulu arrúbiu de sa Protetzioni Tzivili. Su COC s'agatat in is ufítzius ténnicus comunalis de bia Gramsci 142 e est su cuartieri generali po sa diretzioni de is operatzionis. De custa esertzitatzioni si averiguat s'eficàtzia de sa màchina de Protetzioni Tzivili comunali cun su sistema locali e regionali.
S'est pentzau, in su matessi momentu de sa bessida de is frúminis s'allagadura de bias, de aposentus seminterraus e a su pianu terra; su sbandonu de is domus de bia Verdi, dificultadi de passàgiu de mezus, situatzionis de timoria manna e mancamentus/puntoris e dificultadi in is comunicatzionis.
Sa tarea printzipali de s'esertzitatzioni est sa de ponni in pràtiga totu una série de cumportamentus adeguaus po arraspundi a una situatzioni de arriscu.
Ant essi cuntrollaus is puntu de importu chi in casu de abbisóngiu depint garantiri sa bessida de sa zona inundada po lompi in is struturas de arritzida previdias de su pianu de Protetzioni Tzivili comunali. Est puru s'ocasioni po informai is tzitadinus asuba de sa cultura de protetzioni tzivili, po ammostai is normas de cumportamentu e puru sa conoscéntzia de is arriscus relativus: po custu difatis, in su Pratzali ananti de su curreu in bia Torino, ddoi at unu bangu cun materiali informativu.

Po àteras sceras càstia su Pianu de Protetzioni Tzivili comunali de su Comunu de Gùspini po s'arriscu giológicu e idràulicu.
 

Altre notizie - Archivio

Comune di Guspini - via Don Minzoni, 10 - 09036 Guspini (VS) | protocollo@pec.comune.guspini.vs.it | p.iva 00493110928 | Credits | Privacy | ConsulMedia 2009 |