Comune di Guspini

Comune di Guspini

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

La prima strada al mondo dedicata all'arte infantile: 100 telai inaugurano via Maria Lai

I telai predisposti per via Maria Lai

26 giugno 2019

Con la solenne processione di Sant’Isidoro venerdì 28 giugno Guspini inaugura la via intitolata a Maria Lai, la prima strada del mondo dedicata all’arte infantile a cielo aperto.

A scandire i 3 km del percorso, 100 telai di «arte bambina» fatti di materiali organici per diventare cibo o nido per gli animali selvatici. Trame di libri e di film, parole, desideri, animali fantastici sono i disegni di questa Land Art Biodegradabile in dialogo con il paesaggio dove l’espressione artistica dei bambini e la natura si fertilizzano a vicenda: arte che nutre la terra, non la inquina. In via Maria Lai si intrecciano fibre di ogni tipo: dalla fibra ottica del sottosuolo che permette alla zona industriale di collegarsi col resto del mondo, alle fibre di vecchie stoffe, recuperate da abiti e di tessuti vissuti impregnati di comunità, alle fibre vegetali e ai vari scarti rinnovabili, provenienti da negozi, mercati, panifici, ristoranti, per non sprecare proprio nulla. Così da cento rifiuti nascono cento telai con nuove trame e orditi di lane al cioccolato, bottoni di ciliegia, filati di sedano, sfoglie di steli di canapa, ricami di cavoli, tessuti di pomodoro, libri di pane e tanto altro. Tutto diventa fibra, persino l’olio esausto di frittura si trasforma in scultura, sostanziosa per il suolo. Con tutti questi fili la via Maria Lai ricuce la zona urbana con la zona industriale, con una strada comunale campestre “zero pesticidi” riaperta alla comunità e alla fantasia per imparare a mettersi nei panni (tessili) dei bambini.

Aromi balsamici, vento di mare, fruscii di canne palustri, tra rane, uccelli, peri, mandorli, more, fichi ed oltre 100 varietà di frutti e insalate spontanee; sono il paesaggio di cibo selvatico, sonoro e olfattivo della via Maria Lai in cui venerdì 28 giugno si svolge la processione del Santo verso la chiesa di Sant’Isidoro e i festeggiamenti 100% green, nella zona artigianale del paese. Via Maria Lai dolce e pianeggiante è un esempio di strada di mobilità sostenibile per tutti e per gli oltre 500 lavoratori della zona industriale P.I.P. In occasione della processione solenne i 3 km della via Maria Lai potranno essere percorsi a piedi, in bicicletta e anche a cavallo; chissà che una nuova mobilità sostenibile non diventi un'abitudine per raggiungere il posto di lavoro?

 

«Attività produttiva significa produrre idee fantasia merci. I progetti destinati ai bambini spesso tagliano fuori il comparto artigianale industriale disconoscendone saperi e competenze. Per tale ragione il centenario della nascita di Maria Lai è una straordinaria occasione per ispirare e collegare mondo dell’infanzia e dell’imprenditoria e il paese tutto ponendo al centro la creatività» Precisa Stefania Atzei Assessora alle Attività Produttive e Sviluppo del Territorio del Comune di Guspini che ha promosso il progetto, realizzato nelle officine di zia Maria (Lai) in collaborazione con Oratorio “Don Bosco” Comitato Sant’Isidoro, industrie della zona P.I.P, Confcommercio Green, con la competente direzione artistica di Giuditta Sireus e l’egida dell’archivio Maria Lai.

All’associazione nazionale La Casa Verde CO2.0, con cui collabora l’imprenditrice Daniela Ducato, è stata invece affidata la parte di innovazione ambientale.

«Sono felice di poter contribuire a questa iniziativa con il Comune di Guspini dove l’oratorio estivo diventa un luogo in cui il rispetto verso la natura e il prossimo avviene attraverso l’arte e in modo pulito senza materiali inquinanti come spray e pennarelli. Bambini e famiglie sono entusiasti. È un modo ludico e concreto di esaltare e onorare il Creato, così come Papa Francesco esorta a fare nella sua enciclica “Laudato si”» dichiara don Claudio Marras, parroco della chiesa San Giovanni Bosco.

Per questa ragione chi vorrà contribuire, singolo o associazione di qualsiasi luogo del mondo, potrà richiedere un telaio all’Oratorio Don Bosco e continuare l’opera di tessitura della via Maria Lai nel segno dell'arte green.

Altre notizie - Archivio

Comune di Guspini - Via Don Minzoni 10 - 09036 Guspini (SU) | protocollo@pec.comune.guspini.su.it | p.iva 00493110928 | Credits | Privacy | ConsulMedia 2009 |