Comune di Guspini

Comune di Guspini

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Corona virus: Nuove misure

Il premier Conte

8 marzo 2020

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo Dpcm 8 marzo 2020 recante “Ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale”isce misure drastiche per il contrasto del contagio, ulteriori limitazioni in particolare nelle regioni più esposte.

Il DPCM sarà pubblicato sulla Gazzetta n. 59 di oggi ed entrerà in vigore domani.

ISOLATA LA LOMBARDIA E ALTRE 14 PROVINCE DEL NORD
Con l’articolo 1 del provvedimento, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 nella regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell'Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia, sono adottate molteplici misure.

Si tratta di una zona rossa allargata in cui in primis occorrerà evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dai territori, nonché all'interno dei medesimi territori, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute. È consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. ....

MISURE SULL'INTERO TERRITORIO NAZIONALE
Con l’articolo 2, per contrastare e contenere il diffondersi del Corona Virus sull'intero territorio nazionale sono applicate numerose misure tra cui: 

  • sono sospesi i congressi, le riunioni, i meeting e gli eventi sociali, in cui è coinvolto personale sanita1io o personale incaricato dello svolgimento di servizi pubbl ici essenziali o di pubblica utilità; è altresì differita a data successiva al termine di efficacia del presente decreto ogni altra attività convegnistica o congressuale;
  • sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi u1clusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato;
  • sono sospese le attività di pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell'attività in caso di violazione;
  • è sospesa l'apertura dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura;
  • svolgimento delle attività di ristorazione e bar, con obbligo, a carico del gestore, di far rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, con sanzione della sospensione dell'attività in caso di violazione;
  • è fortemente raccomandato presso gli esercizi commerciali diversi da quelli precedentemente indicati, all'aperto e al chiuso, che il gestore garantisca l'adozione di misure organizzative tali da consentire un accesso ai predetti luoghi con modalità contingentate o comunque idonee ad evitare assembramenti di persone, nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro tra i visitatori;
  • sono sospesi altresì gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato;
  • sono sospesi fino al 15 marzo 2020 i servizi educativi per l'infanzia e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché la frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le Istituzioni di Alta formazione artistica musicale e coreutica, di corsi professionali, anche regionali, master, università per anziani, e corsi svolti dalle scuole guida, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza;
  • sono sospesi i viaggi d'istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

Per ulteriori dettagli si rimanda al Decreto integrale

DOCUMENTI DISPONIBILI

DPCM 8 marzo 2020

 

Su Presidenti de su Cuntzillu, Giuseppe Conte, at firmau su Dpcm nou de su 8 de Martzu 2020 chi torrat a portai “Àteras mesuras po su cuntenimentu e su cuntrastu de sa spartzinadura de su virus Covid-19 in totu su territóriu natzionali” stabbilit in prus a is mesuras fortis po su cuntrastu de su cuntàgiu àteras limitatzionis in particulari in is regionis prus espostas.
Su Dpcm est pubricau in sa “Gazzetta n.59” de oi e intrat in vigéntzia crasi.
Isulada sa Lombardia e àteras 14 províntzias de su Nord
Cun s’artículu. 1 de su provedimentu, cun sa tarea de cuntrastai e refrenai sa spartzinadura de su virus COVID-19 in sa regioni Lombardia e in is províntzias de Modena, Parma, Piacenza, Reggio in s’Emília, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia, funt pigadas mesuras medas e diferentis.
Si tratat de una zona arrúbia manna innui po primu cosa est netzessàriu evitai dónnia trentzidura de is personas in entrada e in bessida de is territórius e is trentziduras aintru de custus territórius etotu, a parti is trentziduras motivadas po trabballu o po saludi. Est permítiu sa furriada in su domitzíliu, domu o residéntzia …
Mesuras in totu su territóriu natzionali
Cun s’artículu 2, po cuntrastai e refrenai sa spartzinadura de su Corona Virus po totu su territóriu natzionali funt stétias apricadas medas mesuras, intra de custas:
· Funt suspéndius is cungressus, is reunionis, is atóbius e is acontéssius sotzialis, innui est coinvólgiu personali sanitàriu o personali incarrigau de sa cumpridura de servítzius púbricus essentzialis o de utilidadi púbrica; est puru trentzida a data apustis de su términi de eficàtzia de custu decretu dónnia àtera atividadi relativa a cunvénnius e cungressus;
· Funt suspéndias is manifestatzionis, is acontéssius e is spetàculus de calisisiat tipu, inclúdius cussus tzinematogràficus e teatralis, fatus in logus púbricus e privaus;
· Funt suspéndias is atividadis de “pub”, scolas de baddu, salas giogus, salas de scumissas e salas de bingu, discotecas e localis símbillis cun sa santzioni de sa suspensioni de s’atividadi in casu de violatzioni;
· Est suspéndia s’abertura de is museus e de is àterus istitutus e logus de sa cultura;
· Cumpridura de is atividadis de restoratzioni e tzilleri, cun óbrigu, a càrrigu de su gestori, de fai arrespetai sa distàntzia de seguresa de assumancu unu metru intra de is personas, cun santzioni de sa suspensioni de s’atividadi in casu de violatzioni;
· Si arracumandat meda, po is esertzítzius cummertzialis diferentis de is chi funt stétius arremonaus, in logus abertus o in logus serraus, chi su gestori garantiscat mesuras organizativas talis de permiti un’intrada a custus logus in is maneras idòneas a evitai atóbius cracus de personas, in s’arrespetu de sa distàntzia de seguresa de assumancu unu metru intra de is bisitadoris;
· Funt suspéndius puru is acontéssius e is cumpetitzionis isportivas de dónnia órdini e disciplina, fatu in dónnia logu, siat púbricu chi privau;
· Funt suspéndius fintzas a su 15 de Martzu 2020 is servítzius educativus po s’infàntzia e is atividadis didàticas in is scolas de dónnia órdini e gradu, e puru sa frecuéntzia de is atividadis scolàsticas e de formatzioni superiori, inclúdias is Universidadis e is Istitutzionis de “Alta Formazione” artística e de dantza, de cursus professionalis, regionalis puru, maistraxus, universidadis po antzianus, e cursus fatus de is scolas ghias, firma abarrendi sa possibbilidadi de fai atividadis formativas a distàntzia;
· Funt suspéndius is biaxis de istrutzioni, is propostas de cuncàmbia o gemellàgiu, is abbisitas ghiadas e is bessidas didàticas, programmadas de is istitutzionis scolàsticas de dónnia órdini e gradu.
Po àteras scedas si torrat a mandai a su Decretu integrali.

Documentus disponíbbilis
DPCM 8 de Martzu 2020 
 

 

Altre notizie - Archivio

Comune di Guspini - Via Don Minzoni 10 - 09036 Guspini (SU) | protocollo@pec.comune.guspini.su.it | p.iva 00493110928 | Credits | Privacy | ConsulMedia 2009 |