Comune di Guspini

Comune di Guspini

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Nuovo Coronavirus - Fermato il traffico passeggeri

APPROFONDIMENTI

Aereo - Voli sospesi

14 marzo 2020

Ottenuto il blocco dei trasporti da e per la Sardegna, si viaggerà solo in aereo da Cagliari a Fiumicino per improrogabili motivazioni e dopo apposita autorizzazione della Regione, sulle navi viaggeranno solo le merci

Lo aveva chiesto la Regione Sardegna con una nota inviata ieri al ministero delle infrastrutture che, vista la condizione di insularità e la difficoltà a trasferire eventuali pazienti in altre zone della penisola, ha emanato il decreto che sospende i trasporti di passeggeri da e per l'isola.

Continueranno a viaggiare le merci e saranno autorizzati gli spostamenti dall'aeroporto di Cagliari verso Fiumicino (e viceversa) ma solo per motivi improrogabili e solo dopo aver ricevuto apposita autorizzazione dalla Regione che ha chiarirà nelle prossime ore le modalità di richiesta.

Chi invece domani (domenica 15) deve rientrare in aereo, può seguire queste indicazioni:

+++SEGUE - ANTICIPAZIONE ORDINANZA DISPOSIZIONI ATTUATIVE+++

In via transitoria ed in fase di prima applicazione delle disposizioni di cui al D.M. n. 117 del 14 marzo 2020, anche per consentire il necessario approntamento delle procedure di cui all’ordinanza n. 9 del 14.03.2020:

a) sono autorizzati tutti gli imbarchi già programmati in uscita dalla Sardegna dagli aeroporti e dai porti nella giornata odierna e di domenica 15 marzo 2020;
b) i passeggeri imbarcati su navi o aerei verso la Sardegna nella data odierna o già previsti in arrivo per la sola giornata di domenica 15 marzo 2020 sono autorizzati allo sbarco, previa compilazione in forma cartacea a bordo del vettore dell’autodichiarazione predisposta dal Ministero dell’interno ai sensi del DPCM 9 marzo 2020. A detti passeggeri si applica l’art. 1 dell’Ordinanza del Presidente della Regione n. 5 del 9 marzo 2020. 


DOCUMENTI DISPONIBILI

Decreto 117 del 14-03-2020

Oténniu su blocu de is trasportus da e po sa Sardigna, si biaxat scéti in aparéchiu de Casteddu a Fiumicino po motivus improrogàbbilis e apustis de autorizatzioni aposita de sa Regioni, cun is navis biaxant scéti is mercantzias.
Ddu iat pregontau sa Regioni Sardigna cun una nota mandada ariseu a su Ministeru de is Infrastruturas chi, bida sa cunditzioni de insularidadi e sa dificultadi a cambiai is malàdius in àteras zonas de continenti, at pregonau su decretu chi suspendit su trasportu de is passegeris de e po s’Ísula.
Sighint a biaxai is mercantzias e funt autorizadas is trentziduras de s’arioportu de Casteddu faci a Fiumicinu (e a s’imbressi) ma scéti po motivus improrogàbbilis e scéti apustis de ai arritziu autorizatzioni apósita de sa Regioni chi, in oras chi benint, acrarat is modalidadis de domanda.
Chini intamis crasi (domínigu 15) depit furriai in aparéchiu, podit sighiri custus inditus:
***Sighit – Antitzipatzioni Ordinàntzia Dispositzionis Atuativas***
In bia transitória e in fasi de primu apricu de is dispositzionis de su DPCM n.117 de su 14 de Martzu 2020, po permiti puru s’apariciadura netzessària de is protzeduras de s’ordinàntzia n.9 de su 14 de Martzu 2020:
a) Funt autorizaus totus is imbarcus giai programmaus in bessida de sa Sardigna de is arioportus e de is portus in dí de oi e de domínigu 15 de Martzu 2020;
b) Is passegeris imbarcaus in is navis o in is aparéchius po sa Sardigna in dí de oi o giai prevídius in arribbu, scéti po domínigu 15 de Martzu 2020, funt autorizaus a sbarcai ma innantis depint cumpilai, in paperi e asuba de su vetori, s’autodecraratzioni predisposta de su Ministeru de s’Internu cunformas a su DPCM de su 9 de Martzu 2020. A custus passegeris si apricat s’art. 1 de s’Ordinàntzia de su Presidenti de sa Regioni n.5 de su 9 de Martzu 2020.
 

Altre notizie - Archivio

Comune di Guspini - Via Don Minzoni 10 - 09036 Guspini (SU) | protocollo@pec.comune.guspini.su.it | p.iva 00493110928 | Credits | Privacy | ConsulMedia 2009 |