Comune di Guspini

Comune di Guspini

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Riapre il mercato di via Oristano

Mercato

22 maggio 2020

Riapre con tutte le categorie merceologiche il mercato rionale di via Oristano sia il sabato che il lunedì. Lo ha stabilito il Sindaco con  un ordinanza che prosegue nel percorso graduale di ritorno alla normalità, iniziato dal 18 maggio, preso atto che, in linea con le prescrizioni nazionali, è consentita la riapertura delle altre attività del settore non alimentare;
L'Ordinanza  estende quindi la riapertura complessiva delle attività del mercato di Piazza Oristano anche degli operatori del settore non alimentare, a partire da domani (sabato 23 maggio 2020), e di ripristinare lo svolgimento del giorno di mercato anche per il lunedì, salvo ulteriori e diverse prescrizioni che dovessero rendersi necessarie in dipendenza dell'andamento della curva di diffusione del virus;
Saranno 33 i posteggi disponibili per il mercato del sabato e 21 per quello del lunedì.

Poiché l'emergenza non è conclusa, nonostante il graduale ripristino delle attività, restano valide alcune limitazioni previste:

  • è fatto tassativo ed assoluto divieto a tutti gli operatori presenti nell'area mercatale, sia prima che durante le operazioni di vendita, di modificare o scambiare a propria discrezione lo spazio individuato, considerato che l'attuale individuazione ha carattere temporaneo e contingente, con lo scopo primario di consentire lo svolgimento delle attività di vendita nel rispetto delle misure precauzionali di contenimento;
  • gli operatori ed i clienti all’interno dell'area di mercato hanno l’obbligo di indossare adeguati dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine chirurgiche) e di guanti usa e getta e la consegna del prodotto dovrà essere effettuata dall'operatore commerciale evitando che il cliente possa manipolare autonomamente la merce;
  • il perimetro esterno dell'area di mercato temporaneamente ridefinita in occasione della descritta fase di riapertura complessiva delle attività dovrà essere delimitata con transenne, nastro bicolore o altri analoghi strumenti in modo che siano individuati i varchi di accesso separati da quelli di uscita dell'area stessa, come riportato nella planimetria allegata e potrà contenere contemporaneamente un numero di clienti pari al doppio dei posteggi individuati, equivalente a 66 persone il sabato e 42 il lunedì;
  • l'accesso all'area di mercato avverrà attraverso i varchi opportunamente sorvegliati dalla protezione civile, distinti tra varchi per ingresso e varchi per uscita, e sarà garantito l'accesso alle attività commerciali in sede fissa ricadenti nell'area delimitata indipendentemente dal numero di persone presenti;
  • gli operatori dovranno aver cura di disporre il banco di vendita per tutta al lunghezza ed in linea con il limite del posteggio, in modo tale da creare una barriera tra il venditore e l'acquirente, evitando la creazione di isole di merce;
  • non sarà consentita l'assegnazione di posteggi oltre quelli individuati dalla presente ordinanza e non sarà ammessa l'assegnazione di posteggi liberi per la giornata qualora uno o più posteggi non vengano occupati dagli assegnatari;
  • l'accesso all'area di mercato, al fine di limitare al massimo la concentrazione di persone, sarà consentito ad un solo componente per nucleo familiare, fatta eccezione per la necessità di recare con sè minori di anni 14, disabili o anziani;
  • che il numero di operatori addetti alla vendita per ogni singolo posteggio non potrà essere superiore a due persone e dovrà essere costantemente mantenuta la distanza di almeno due metri tra i clienti, i quali non potranno sostare in numero massimo di tre davanti ai banchi di vendita nei punti così come individuati da appositi segni sul pavimento e per il tempo strettamente necessario alla consegna della merce acquistata;
  • l'accesso all'area di mercato da parte degli operatori commerciali potrà avvenire non prima delle ore 7:15 e non oltre le ore 8:00 e l’orario dell'attività di vendita dovrà avere inizio alle ore 8:00 e terminare alle ore 13:00, facendo in modo che gli operatori perfezionino lo sgombero della merce e delle attrezzature e possano allontanarsi dall'area entro le ore 14:00;

 Per ulteriori e più dettagliate informazioni si rimanda all'ordinanza integrale

DOCUMENTI DISPONIBILI

Ordinanza 25 del 21.05.2020

Allegati:
- All.01 – Planimetria giornata di sabato;
- All.02 – Planimetria giornata di lunedì;

Altre notizie - Archivio

Comune di Guspini - Via Don Minzoni 10 - 09036 Guspini (SU) | protocollo@pec.comune.guspini.su.it | p.iva 00493110928 | Credits | Privacy | ConsulMedia 2009 |