Comune di Guspini

Comune di Guspini

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Iscrizione anagrafica per i cittadini stranieri appartenenti all'Unione Europea

La richiesta di iscrizione anagrafica per cittadini stranieri dell'Unione Europea è obbligatoria per legge dopo 3 mesi dall'ingresso nel territorio dello Stato Italiano. L’iscrizione anagrafica non è necessaria per il personale diplomatico e consolare.

PER OTTENERLA

Occorre essere in possesso di passaporto o carta di identità e trovarsi in una delle seguenti condizioni:

1) essere lavoratore subordinato o autonomo. E' necessario presentare idonea documentazione attestante il rapporto di lavoro subordinato o autonomo

2) disporre per sé stesso e per i propri familiari di risorse economiche sufficienti, per non diventare un onere a carico dell'assistenza sociale dello Stato durante il periodo di soggiorno, e di un'assicurazione sanitaria o di altro titolo idoneo comunque denominato che copra tutti i rischi nel territorio nazionale. La durata della polizza assicurativa deve essere di almeno un anno

3) essere iscritto presso un istituto pubblico o privato riconosciuto per seguirvi come attività principale un corso di studi o di formazione professionale e disporre, per sé stesso e per i propri familiari, di risorse economiche sufficienti, per non diventare un onere a carico dell'assistenza sociale dello Stato durante il suo periodo di soggiorno, da attestare attraverso una dichiarazione o con altra idonea documentazione, e di un'assicurazione sanitaria o di altro titolo idoneo che copra tutti i rischi nel territorio nazionale. Occorre produrre l'attestato di iscrizione all'istituto scolastico. La durata della polizza assicurativa deve essere di almeno un anno, o almeno pari al corso di studio o formazione se inferiore a un anno

4) essere familiare di cittadinanza Europea che accompagna o raggiunge un cittadino dell'Unione che ha diritto di soggiornare ai sensi dei punti 1), 2) o 3). Per familiari si intendono il coniuge, i discendenti in linea retta (figli, nipoti) e gli ascendenti in linea retta (genitori, nonni)

Per comunicare una variazione di dati anagrafici (es. registrare il matrimonio avvenuto all'estero) è necessario produrre documentazione originale del paese di provenienza, tradotta e legalizzata dal Consolato Italiano competente per territorio.


MODULISTICA DISPONIBILE

Modulo di richiesta Iscrizione Anagrafica


NORMATIVA DI RIFERIMENTO

D.Lgs 6 febbraio 2007 n.30

Notizie tematiche

FacciataMunicipio

13 febbraio 2020 - Consiglio Comunale

È stata convocata per martedì 18 febbraio 2020 alle ore 18.00 (Prima convocazione) e mercoledì 19 febbraio 2020 alle 18.00 (Seconda convocazione), una seduta straordinaria del Consiglio Comunale. ... Leggi: Consiglio Comunale

Foibe

07 febbraio 2020 - Bandiere a mezz'asta per il "Giorno del Ricordo"

Bandiere a mezz'asta per il giorno dedicato alla "memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe dell'esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre durante la seconda guerra mondiale e nell'immediato secondo dopoguerra (1943-1945), e della più complessa vicenda del confine orientale" ... Leggi: Bandiere a mezz'asta per il

vota

06 febbraio 2020 - Referendum 2020

Domenica 29 marzo si svolgerà in Italia il 4 ° Referendum Costituzionale della storia. I seggi rimarranno aperti dalle ore 7:00 alle ore 23.00. ... Leggi: Referendum 2020

 

Comune di Guspini - Via Don Minzoni 10 - 09036 Guspini (SU) | protocollo@pec.comune.guspini.su.it | p.iva 00493110928 | Credits | Privacy | ConsulMedia 2009 |