Concessione Impianti Sportivi Comunali

Ultima modifica 23 giugno 2022

La concessione degli impianti sportivi comunali è disciplinata dal regolamento approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 09 maggio 2013.

Chi può richiedere la concessione in uso?

Possono chiedere l'utilizzo degli impianti sportivi comunali:

  • Le Associazioni/Società sportive legalmente costituite ed affiliate ad una o più Federazioni sportive riconosciute dal CONI, che svolgono attività agonistica e amatoriale, partecipando ai campionati della varie discipline sportive, con risultati comprovati e sottoscritti dalla federazione di appartenenza;
  • Le Associazioni/Società sportive legalmente costituite ed affiliate ad uno o più Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI, che svolgono attività sportiva con risultati comprovati e sottoscritti dall’Ente di appartenenza;
  • Le Scuole di ogni ordine e grado;
  • Le Federazioni e gli Enti di Promozione Sportiva;
  • Tutte le altre Società/Associazioni sportive svolgenti attività comprovate dalla Federazione o Ente di Promozione Sportiva di appartenenza, gli Enti pubblici e privati, le Cooperative di servizi, le Associazioni non sportive e i singoli cittadini.

Impianti sportivi che possono essere concessi in uso.

L'elenco degli impianti sportivi concedibili in uso varia in relazione alla disponibilità degli stessi, agli eventuali interventi di manutenzione. La gestione degli stessi e divisa tra ufficio sport e ufficio patrimonio. Allo stato attuale sono disponibili i seguenti impianti gestiti dall'ufficio sport:

  • Pista di atletica leggera annessa all'impianto sportivo comunale.
    • L'utilizzo della pista di atletica è preclusa in caso di partite di campionato, allenamenti preliminari per le stesse o altri eventi di particolare rilievo organizzati nel campo erboso a cura del concessionario, salvo differente accordo tra le parti.;
  • Campo sportivo "Renzo Laconi";
  • Palazzetto dello Sport n. 1
    • per disposizione dell'Ufficio patrimonio lo stesso è utilizzabile esclusivamente per allenamenti e partite di campionato senza pubblico. Deve essere rilasciata specifica autorizzazione per lo svolgimento di partite di calcetto;
  • Palazzetto dello Sport n. 2;
  • Palestra scuola media n. 1 "Leonardo Da Vinci";
  • Campo esterno scuola media n. 1 "Leonardo Da Vinci";
  • Palestra Boxe scuola media n. 1 "Leonardo Da Vinci".
    • L'utilizzo è consentito esclusivamente agli atleti per gli allenamenti senza pubblico;
  • Palestra scuola media n. 2 "Enrico Fermi";
  • Campo esterno scuola media n. 2 "Enrico Fermi";

Sono invece disponibili i seguenti impianti gestiti dall'ufficio patrimonio:

  • Stadio Comunale in erba naturale;
  • Campo secondario adiacente allo stadio comunale;

Come richiedere la concessione in uso

Gli interessati dovranno presentare istanza con le modalità previste nell'apposito avviso che viene pubblicato all'albo pretorio dell'Ente e pubblicizzato sul sito istituzionale e nei social collegati all'Ente.

La modalità di presentazione delle istanze è esclusivamente online, accedendo tramite SPID alla sezione "Servizi Online" - "Presentazione Istanze Online" o accedendo direttamente dal seguente indirizzo https://vurp.comune.guspini.su.it selezionando la voce del servizio "Sport";

Sono disponibili due istanze separate la prima denominata "Concessione impianti sportivi 2022/23" per quanto attiene gli impianti in gestione all'ufficio sport e la seconda denominata "Concessione impianti sportivi loc. Serra Murdegu" per quanto riguara gli impianti in gestione all'ufficio patrimonio.

Modalità di contribuzione

Le asssociazioni sono tenute alla contribuzione per l'utilizzo degli impianti.

Il canone di utilizzo dovrà essere versato dal Concessionario come da indicazioni fornite dal Responsabile del Servizio mediante apposita comunicazione.

Il pagamento delle quote di contribuzione dovrà essere effettuato tramite PagoPA, selezionando la tipologia di pagamento Impianti sportivi.

In caso di morosità riscontrate le stesse potranno essere recuperate da eventuali contributi assegnati dall'Ente per l'attività svolta ovvero mediante differenti modalità di recupero coattivo degli importi con addebito di ogni onere, incluse le spese di spedizione e di messa in mora.

Inoltre ai sensi dell'art. 26 comma 2 del regolamento comunale in caso di morosità riscontrate la concessione in uso degli impianti può essere revocata.

Criteri di assegnazione

L'assegnazione degli impianti avviene in ossequio alle disposizioni della deliberazione della Giunta Comunale n. 92/2019 e nello specifico qualora ci siano sovrapposizioni nelle richieste dei locali e le associazioni aventi o meno sede a Guspini, ma che operino attivamente nel territorio comunale, non trovino accordo, dovrà essere confermato l'utilizzo dell'ultimo calendario di assegnazione, approvato con provvedimento dirigenziale. In caso di ulteriore disaccordo la ripartizione sarà effettuata d'ufficio in relazione alla disposizioni regolamentari.

Regolamento di gestione degli Impianti Sportivi
Allegato formato pdf
Scarica
Bando pubblico Concessione impianti sportivi stagione sportiva 2022-23
Allegato formato pdf
Scarica
Schema Convenzione per concessione impianti sportivi stagione sportiva 2022-23
Allegato formato pdf
Scarica
Bando pubblico Concessione impianti sportivi siti in loc. Serra Murdegu stagione sportivia 2022-23
Allegato formato pdf
Scarica