Sociale - Interventi immediati

Ultima modifica 30 aprile 2021

Cosa fare per ottenere la predisposizione del Progetto inerente “Interventi Immediati”?

La richiesta di predisposizione del Progetto “Interventi Immediati” può essere presentata dai cittadini in possesso dei seguenti requisisti:

Sottoposti a ventilazione assistita;- sottoposti a cure palliative per patologie terminali o che comunque stanno attraversando la fase terminale della vita;

  • In stato di improvvisa non autosufficienza per eventi sanitari acuti (es. frattura del femore, ictus) di tale entità da richiedere assistenza continuativa per un periodo di tempo non breve.
  • Alla richiesta di predisposizione del Progetto, compilata in ogni sua parte, deve essere allegata tutta la documentazione richiesta nel modulo di istanza (documentazione medica rilasciata dal presidio ospedaliero che attesti lo stato di improvvisa non autosufficienza nonchè la necessità di assistenza continuativa e ISEE).

La richiesta và presentata, anche a mano, esclusivamente all’Ufficio Protocollo del Comune aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 13.00 ed il martedì e giovedì dalle 16.30 alle 17.30.

Ogni richiesta verrà assegnata ad un’Assistente Sociale che contatterà il richiedente per approfondire la situazione e valutare la richiesta.